The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Alfonsi interviene sulla chiusura di varie sedi delle forze dell’ordine

L’Aquila. “Tagliare le sedi di polizia in alcuni comuni abruzzesi ed in particolare nella Provincia dell’Aquila come prevede la spending rewiew e’ un’autentica follia” afferma Alfonsi che annuncia una mozione dell’intero Gruppo per impegnare il Presidente della Provincia ad attivarsi presso il Ministro dell’Interno e della Difesa al fine di scongiurare la paventata chiusura. “Il territorio della Provincia dell’Aquila è un’area in cui vi è una recrudescenza di fenomeni di microcriminalità, in particolare furti e spaccio di stupefacenti, ed in cui è alto l’allerta di infiltrazioni della criminalità organizzata nonostante l’ottimo lavoro svolto dalle forze dell’ordine, a cui va il nostro plauso, che operano, per i significativi tagli subiti negli ultimi anni, in condizioni assai critiche in termini di organici e di mezzi.” alfonsi“La presenza delle sedi delle forze dell’ordine, in zone montane già disagiate ed a rischio spopolamento ed in particolare nei piccoli comuni – conclude Alfonsi – costituisce un vero e proprio irrinunciabile punto di riferimento in termini di sicurezza e legalità, una tangibile presenza dello stato  in quelle aree. soprattutto se si considera che negli ultimi tempi sono stati già private di molti servizi come Uffici postali, Guardie mediche Stazioni del Corpo Forestale. Non consentiremo assolutamente che la scure dei tagli si abbatta sulla sicurezza dei cittadini :se si debbono eliminare sprechi lo si faccia dove esistono davvero”