The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Alla biennale di Venezia arriva il trabocco di Pescara a rappresentare l’arte italiana

trabocco pescaraPescara. L’hanno spuntata su tutto il mondo: selezionati tra i migliori 50 del globo. Il Trabocco di Pescara e’ alla 15esima Biennale di Venezia dove campeggia tra i 50 migliori lavori selezionati per rappresentare l’arte italiana nel mondo. E la casa studio di Sergio Sarra e’ stata identificata tra le migliori 50 opere del pianeta dall’Award-Winning International Brik Architecture, dove le stelle italiane prese in considerazione erano solo 4. La lungimiranza di un committente che ha sempre guardato lontano e ad ampio raggio – dal sostegno alla produzione della cultura (sue sono le installazioni di Pistoletto e Spalletti al Tribunale di Pescara) a quello sull’innovazione fino alla formula per la “riconversione” dell’edilizia e alla proposta di una legge urbanistica nazionale sulle ristrutturazioni – porta il nome del costruttore Antonio D’Intino (Madis Costruzioni, Pescara) che a cinquantatre’ anni porta l’Abruzzo a riconoscimenti internazionali: l’ultima spinta in avanti l’ha impressa ancora piu’ recentemente con il brevetto della Stanza Antisismica Madis Room, l’unico salvavita ad oggi esistente contro i terremoti. Il consistente investimento con fondi propri per il restauro del Trabocco del Porto Canale di Pescara (“acquisito” da Madis in concessione demaniale) e il rifacimento dello studio dell’artista di Manoppello commissionato dall’artista Sergio Sarra sono l’iniziativa di una committenza geniale non solo nell’idea e nelle soluzioni ma anche per le vie percorse: interagire con architetti in grado di interpretare, tradurre ed esprimere la propria competenza e maturita’ creativa; integrarsi e confrontarsi con essi fino ad arrivare ad una sintesi globale: un progetto unico per tutti, che trae la sua forza proprio dall’essere valore identitario dei due attori, costruttore e architetto. Il successo delle opere in corsa sugli orizzonti internazionali sono la prova di tanto risultato.