The news is by your side.

Alla scoperta delle antiche mura cittadine, domenica all’Aquila una passeggiata lungo i percorsi urbani

L’Aquila. Il Comune dell’Aquila promuove una giornata culturale alla scoperta delle antiche mura cittadine per incentivare la conoscenza di questa importante testimonianza della nostra storia. Un bene monumentale restaurato e valorizzato, recentemente,  grazie al lavoro della Soprintendenza Archeologia Belle arti e Paesaggio dell’Aquila e del cratere.

Nella giornata di domenica, dunque, dalle 9 alle 16, il tratto di mura urbiche compreso tra Porta Leoni e Porta Castello verrà aperto e reso fruibile lungo tutto il suo percorso. L’iniziativa è stata promossa e realizzata dall’ente comunale in collaborazione le associazioni culturali cittadine riunite nella “Compagnia delle Mura”, realtà nata per sensibilizzare alla conoscenza e alla valorizzazione dell’antico perimetro murario a difesa della città, ancora oggi visibile e percorribile per lunghi tratti.
“Riteniamo importante”, ha dichiarato il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, “incentivare in ogni modo la riscoperta di luoghi dal profondo valore storico artistico e creare occasioni per renderli fruibili dai cittadini e dalle famiglie. Si tratta di iniziative che uniscono alla valenza culturale quella sociale e aggregativa e che contribuiscono a quella rigenerazione urbana che è la chiave di volta per una reale e concreta ricostruzione”.
“Ringrazio”, ha concluso il sindaco, “i settori comunali che si sono prontamente attivati per la riuscita del progetto e, soprattutto, la ‘Compagnia delle Mura’, bellissimo esempio di come i cittadini possano contribuire in maniera efficace alla promozione e alla valorizzazione dei beni monumentali”.