The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

All’Aquila si parla di “Quale Europa? Crisi economica e partecipazione democratica”

L’Aquila. Domani e giovedì, alle 17:30, presso l’Oratorio San Giuseppe de’ Minimi (Via Roio, nei pressi di Piazza Duomo), si svolgerà il Convegno “Quale Europa? Crisi economica e partecipazione democratica”, un’importante occasione per comprendere meglio il presente ed il futuro dell’Europa, alla luce della crisi economica e democratica che stiamo vivendo, con relazioni di alcuni tra i massimi esperti del tema: Zamagni, Bagnai, Iapadre e Politi. L’evento è organizzato dal MEIC (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) dell’Aquila, con la collaborazione della FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana), di Azione Cattolica dell’Aquila e del CESIM (Centro Studi Italiani nel Mondo “Lorenzo Natali”), con la portafoglio soldipartecipazione dell’Università dell’Aquila, il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia dell’Aquila e del Comune dell’Aquila e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila. Il convegno sarà suddiviso in due sessioni: il pomeriggio del 4 giugno (ore 17:30) sarà incentrato sulla relazione del Prof. Stefano Zamagni, Professore Ordinario di Economia Politica, Università di Bologna, consultore del Pontificio Consiglio Iustitia et Pax, autore di moltissimi libri e pubblicazioni di carattere scientifico, didattico
e divulgativo sull’economia civile, il non profit, i rapporti tra etica ed economia ecc… La relazione sarà preceduta dai saluti del Presidente del CESIM On. Romeo Ricciuti, e del Presidente Nazionale della FUCI Marco Fornasiero e introdotta dal Presidente Nazionale del MEIC, il Prof. Carlo Cirotto; – il 5 giugno alle 17:30 ci sarà una tavola rotonda sul tema, con il confronto di diverse posizioni. Parteciperanno il Prof. Alberto Bagnai, Professore Associato di Politica Economica, Università di Pescara, autore del libro “Il tramonto dell’Euro”, fondamentale nell’attuale dibattito sull’Europa, e
del blog “Goofynomics”, il Prof. Fabrizio Politi, Professore Ordinario di Diritto Costituzionale, già docente di Diritto dell’Unione Europea e Preside della Facoltà di Economia dell’Università dell’Aquila e il Prof. Lelio Iapadre, Professore Associato di Economia internazionale ed Economia dell’integrazione europea nella Facoltà di Economia dell’Università dell’Aquila. Moderatore sarà l’ing. Vittorio Lucchese, Presidente del Gruppo MEIC dell’Aquila. L’evento è aperto agli studenti, ai giovani, ai lavoratori, alle associazioni e a tutta la cittadinanza, con possibilità per tutti di intervenire e confrontarsi con i relatori sugli attualissimi temi proposti.