The news is by your side.

Allestita a Sulmona la camera ardente per Emanuele Anzini. Lungo pellegrinaggio di parenti e amici

Sulmona. Da questa notte la salma dell’appuntato scelto Emanuele Anzini è arrivata a Sulmona, scortata dai carabinieri. Ad attenderla c’erano i familiari, la madre, la sorella e la figlia. Nella chiesa di S.Maria Ausiliatrice è stata allestita la camera ardente e subito è iniziato il pellegrinaggio di amici e semplici conoscenti che hanno voluto rendere omaggio al carabiniere, vittima di un gravissimo incidente mentre era in servizio ad un posto di blocco. In mattinata sono arrivati in città anche alti ufficiali dell’Arma dei Carabinieri.

Tra i primi il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Nazareno Santantonio. In tarda mattinata è atteso l’arrivo di altri alti ufficiali dell’Arma tra i quali il comandante generale dell’Arma, Giovanni Nistri. Ai funerali di Stato, nella cattedrale di S.Panfilo, che inizieranno alle 15 in punto, sarà presente anche il sottosegretario alla Difesa, Angelo Tofalo.