The news is by your side.

Allevatore picchiato e derubato di 300 euro nel teramano

allevatoreTeramo. Un allevatore di Bellante nel teramano, e’ stato rapinato e malmenato da due persone a volto coperto. I due malviventi hanno fatto irruzione in casa e l’uomo, avendo avvertito dei rumori, e’ andato in cucina dove ha incontrato i suoi aggressori. L’intento dei rapinatori, con accento straniero, era di mettere a segno un furto. Dal portafogli dell’allevatore di bestiame che vive in aperta campagna sono stati prelevati circa 300 euro. L’agricoltore e’ stato quindi aggredito con calci e pugni ma e’ riuscito a dileguarsi. I rapinatori sono poi fuggitti. L’allevatore e’ stato medicato all’ospedale dove, per le ferite riportate, ha avuto una prognosi di 30 giorni. Sull’episodio indaga la squadra mobile di Teramo.