The news is by your side.

Alpinista muore durante un’ascesa in montagna, illeso il compagno austriaco

Morto sul massiccio del Gran Sasso un alpinista austriaco precipitato per 400 metri mentre stava ascendendo al Corno Grande, con un’altra persona, per la ‘Direttissima’. L’incidente e’ avvenuto a circa 2.800 metri di quota; il corpo e’ stato recuperato da personale del Soccorso Alpino portato in quota dall’elicottero del 118, 400 metri piu’ sotto, in prossimita’ del ‘Sassone’. Illeso il compagno dell’uomo, anche lui austriaco. Entrambi erano partiti da Campo ImperatoreElisoccorso montagna. Dalle prime informazioni, erano attrezzati per una progressione in sicurezza. Dopo il recupero, il corpo dell’alpinista e’ stato portato nell’obitorio dell’ospedale dell’Aquila.