The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Anche a Pizzoli viene installata una panchina rossa, simbolo della lotta alla violenza contro le donne. Il sindaco: l’uomo violento è un vile

Pizzoli. Questa mattina è stata inaugurata a Pizzoli, in piazza del municipio, la panchina rossa, divenuta simbolo della campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. La stessa è stata corredata dalla targhetta contenente il numero 1522, il contatto del centro nazionale antiviolenza attivo H24.

L’assessora Laura Testa, il sindaco Gianni Anastasio e l’onorevole Stefania Pezzopane sono intervenuti ricordando la necessità di luoghi di denuncia sociale perché sempre più grave è il problema dei femminicidi e delle violenze di genere. L’onorevole Pezzopane ha sottolineato l’importanza delle recenti normative, ricordando, tuttavia, quanto sia necessaria una profonda svolta culturale capace di affrontare il dramma alla radice. Il sindaco Anastasio ha evidenziato  quanto il nodo spinoso risieda nella “viltà degli uomini violenti, uomini incapaci di confrontarsi con le donne con il rispetto dovuto”.