The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Ancora in fiamme il bosco nell’aquilano, in azione anche mezzi aerei. Confermata matrice dolosa

L’Aquila. Sono riprese stamane presto le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato il bosco di Aragno, frazione dell’Aquila. La matrice dolosa sembra confermata. Dalle 13 di ieri, oltre al personale a terra, hanno operato 5 mezzi aerei. Il fronte dell’incendio si estende per circa 3 chilometri. Almeno 15 gli ettari di bosco andati in fumo. Oggi stano operando un canadair (che si rifornisce al lago di Campotosto) e due elicotteri dei carabinieri forestali. Per agevolare le operazioni di spegnimento, in particolare degli elicotteri, nei pressi del campo sportivo di Aragno sono state attrezzate delle vasche di riempimento mentre altri mezzi ieri si erano serviti anche del piccolo lago sportivo di Tempera.

Un incendio che fin dall’inizio ha assunto i contorni della estrema gravita’ tanto che il Comune dell’Aquila e’ stato costretto ad attivare il proprio centro operativo (Coc). La situazione delle abitazioni piu’ vicine al vasto incendio e’ sotto controllo e, comunque, molte di esse risultano disabitate.