The news is by your side.

Approvazione di bandi, bilanci e piani di gestione: al via la settimana politica all’Emiciclo

L’Aquila. La settimana politica all’Emiciclo si apre con la seduta della Commissione di Vigilanza in programma giovedì 23 maggio 2019, alle ore 10, presso la sala “G. D’Annunzio”. Questi gli argomenti all’ordine del giorno: approvazione bando di concorso straordinario per titoli per l’assegnazione di n. 85 sedi farmaceutiche disponibili per il privato esercizio; approvazione graduatoria di merito definitiva – concorso pubblico straordinario per titoli per l’assegnazione di numeri 85 sedi farmaceutiche disponibili per il privato esercizio nella Regione Abruzzo; concorso pubblico straordinario per titoli per l’assegnazione di n 85 sedi farmaceutiche disponibili per il privato esercizio presso la Regione Abruzzo.

Presa d’atto risultanze a seguito dell’interpello; determinazione in ordine a seguito delle sedi farmaceutiche. Sono previste le audizioni dell’Assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, del Direttore Dipartimento per la Salute, Angelo Muraglia, del Presidente di Federfarma Abruzzo, Giancarlo Visini e del rappresentate del Comitato farmacisti, Emilio Travaglini. Sempre giovedì 23 maggio, alle ore 11, e comunque, a seguire i lavori della Commissione Vigilanza, si riunirà la Commissione Agricoltura per esaminare i seguenti provvedimenti: “Norme in materia di tutela delle prestazioni professionali per attività espletate per conto dei committenti privati e di contrasto all’evasione fiscale”; “Norme in materia di tutela delle prestazioni professionali per attività espletate per conto dei committenti privati e di contrasto all’evasione fiscale”; “Disposizioni in materia di equo compenso e di tutela delle prestazioni professionali”.

Alle ore 12 è in programma la seduta della Commissione Territorio. All’ordine del giorno il progetto di legge che prevede modifiche alle leggi regionali in materia di  recupero e valorizzazione dei trabucchi della costa abruzzese e norme relative al recupero, alla salvaguardia e alla valorizzazione dei trabocchi da molo, anche detti “caliscendi” o “bilancini”, della costa abruzzese e disposizioni per il recupero e la valorizzazione dei trabucchi della costa teatina. Sono previste le audizioni dei rappresentanti di Provincia di Chieti, Fai Delegazione Chieti, Italia Nostra – Sezione Abruzzo-Vasto, Anci Abruzzo, Confesercenti Abruzzo, Wwf Abruzzo, Legambiente Abruzzo, Dmc Abruzzo dei Trabocchi – Oltre il Mare, Dmc Terre del Sangro Aventino, Confcommercio di Chieti, Cna Abruzzo, Assoturismo Abruzzo, Federalberghi Abruzzo.

All’ordine del giorno anche 3 provvedimenti amministrativi riguardanti il Comune di Barrea (nuovo piano regolatore generale), il Comune di Cagnano Amiterno (variante al piano regolatore generale) e il Piano Naturalistico della Riserva Naturale Regionale Controllata “Grotte di Luppa”, nel territorio del Comune di Sante Marie.