The news is by your side.

Apre a palazzo De Mayo a Chieti “Spazio Cdp”

Chieti. Ha aperto a Chieti nella sede della Fondazione Banco di Napoli a palazzo de Mayo, ”Spazio CDP” il punto informativo regionale per imprese e pubbliche amministrazioni della Cassa depositi e prestiti, grazie a un accordo di collaborazione territoriale tra Cassa Depositi e Prestiti e Fondazione
Banco di Napoli.

Lo ”Spazio CDP” di Chieti sarà al servizio di più di 3.100 imprese ovvero società di capitali con fatturato superiore a 1 milione di euro, e di oltre 300 enti pubblici abruzzesi che vi potranno incontrare i referenti di CDP i quali forniscono supporto integrato a soggetti sia pubblici che privati, facendo sistema delle diverse esigenze e aumentando la coesione con il territorio.”L’apertura di questo Spazio CDP testimonia e rafforza il legame di Cassa Depositi e Prestiti con il territorio, reso ancora più solido dalla partnership con la Fondazione Banco di Napoli, con cui condividiamo parte della nostra missione istituzionale – ha detto l’amministratore Delegato di CDP Fabrizio Palermo. La collaborazione che formalizzeremo con la Regione Abruzzo conferma l’obiettivo di Cdp di accelerare il processo di sviluppo delle infrastrutture del Paese al fianco degli enti territoriali, non solo con finanziamenti mirati ma anche mettendo a disposizione competenze e professionalità. In questa fase di emergenza, poi, l’impegno di Cassa Depositi e Prestiti si è ulteriormente rafforzato con nuove misure straordinarie per favorire la ripartenza e sostenere le imprese, le pubbliche
amministrazioni e lo sviluppo infrastrutturale”.

”Con questa iniziativa, che non a caso vede in Chieti il suo fulcro, intendiamo lanciare un segnale di concreta vicinanza al mondo del lavoro per rilanciare il tessuto produttivo abruzzese anch’esso segnato dalle drammatiche conseguenze della pandemia – commentano la presidente della Fondazione Banco di Napoli Rossella Paliotto e il vice presidente Vincenzo Di Baldassarre. Tra gli obiettivi della Fondazione c’è infatti il supporto ai progetti rigenerativi delle rispettive comunità di riferimento. Un segnale di ripresa e di positività perché le scelte di oggi segneranno il prossimo futuro”. Il presidente Marco Marsilio ha annunciato che la Regione si accinge a sottoscrivere con CDP ”in un’ottica di massima collaborazione istituzionale, un protocollo d’intesa, cui faranno seguito specifici protocolli attuativi di dettaglio per singoli interventi relativi a iniziative di potenziamento del sistema infrastrutturale e rilancio
economico del territorio. Prezioso il supporto in materia di consulenza e assistenza alle pubbliche
amministrazioni, per ciò che attiene alle infrastrutture e per gli strumenti che mette a disposizione delle imprese
in relazione ai loro fabbisogni di ricerca, sviluppo, innovazione, crescita, internalizzazione ed export”.