The news is by your side.

Arrestato in un blitz antidroga un pescarese residente a Bologna: sequestrati marijuana, hashish e mdma

Bologna. Coinvolto anche un pescarese in una serie di operazioni antidroga svolte ieri a Bologna.

In via Santo Stefano, al termine di alcune indagini, Polizia e Carabinieri hanno perquisito la casa di un 21enne albanese, che condivide l’appartamento con due coinquilini, un 23enne di Pescara e un materano di 29 anni. I tre sono stati arrestati dopo che, in vari nascondigli delle loro stanze, sono stati trovati 210 grammi di marijuana, 10 grammi di hashish e 5 grammi di Mdma. Sequestrati anche 4.220 euro in contanti, infilati nelle tasche di alcuni giubbotti.

Nel complesso, i blitz di ieri a Bologna hanno portato a sei arresti, con la scoperta di almeno tre “centrali” di spaccio e il sequestro di oltre mezzo chilo di stupefacenti e più di 8.000 euro.