The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Arrestato latitante grazie al sistema di registrazione negli alberghi “Alloggiati Web”, deve scontare 4 anni e 5 mesi

Pescara. Il personale della Squadra Volante della Questura di Pescara, durante la notte, ha arrestato D.F.G, 58enne, in esecuzione di ordinanza di misura cautelare della custodia in carcere emessa il 7 luglio del 2015 dal Tribunale di Spoleto per l’espiazione di una pena detentiva di 4 anni e 5 mesi.

Grazie al sistema denominato “Alloggiati Web”, che prevede l’inserimento dei dati di tutti gli ospiti delle strutture ricettive della provincia, la Sala Operativa ha ricevuto “un Allert” in relazione all’inserimento/comunicazione del nominativo dell’arrestato. E’ stata quindi immediatamente inviata una pattuglia presso l’albergo segnalato, dove i poliziotti hanno rintracciato e posto in stato di arresto l’uomo.