The news is by your side.
10M

Arriva il gelo e scatta l’allarme cuccioli a Pratola, l’appello del sindaco: servono medicine, coperte e cibo

Pratola. Il sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino, fa scattare un piano di emergenza  per  mettere al riparo i cuccioli dal gelo dopo l’ondata di maltempo che ha portato freddo e neve sul Centro Abruzzo. Nell’appello lanciato dal sindaco è fatta richiesta di medicine di prima necessità, cibo e coperte.

“In queste ore stiamo procedendo all’attivazione di un piano coordinato con Asl, volontari Nogra e il Movimento Animalista della  provincia de L’ Aquila  per l’emergenza cuccioli in pericolo a Pratola”- ha fatto sapere la Di Nino  “la Asl si occuperà dei cani adulti mentre il Nogra  e il Movimento Animalista  metteranno al riparo 17 cuccioli, che saranno anche  vaccinati e sverminati; per questo si è offerto volontario il veterinario dott. Galante Emino.”

Il Sindaco Di Nino chiede alla popolazione pratolana e limitrofa di collaborare : c’ è bisogno di medicine di prima necessità, di coperte e di cibo per far fronte all’emergenza e fino alla loro adozione.

Chiunque volesse fornire il proprio contributo può   rivolgersi direttamente al veterinario dott. Galante in via Trieste  – Pratola Peligna – per far fronte all’acquisto di medicinali.

Mentre  per il conferimento di cibo e coperte è  possibile chiamare direttamente il Comune  al numero 3488868657, o   Antonella D ‘ Amato, Presidente dei NOGRA nonché responsabile per la provincia de L’ Aquila del Movimento Animalista, al num. 3405204094.