The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Arrivano in Abruzzo profughi da Lampedusa, andranno in hotel e strutture di Croce Rossa

L’Aquila. Arrivano in diverse l’ocalità dell’Abruzzo profughi da Lampedusa. Una ventina di africani sono stati ospitati in un hotel di Sant Omero (Teramo), una cinquantina all’iterporto gestito dalla Croce rossa di Avezzano, ma ci sarebbero altre località non ancora rese note dove potrebbero arrivare altri stranieri. Si tratta di ospitalità temporanee in attesa che vengano avviate le procedure previste in caso di asilo politico. immigrati stranieri extracomunitariLe questure, allertate dal ministero dell’Interno, hanno diramato la segnalazione. Sono state interessate anche le parrocchie limitrofe. A Nereto (Teramo), il parroco, a conclusione della Messa Vespertina, ha informato i fedeli della novita’ annunciando di aver attivato la Caritas parrocchiale per i bisogni urgenti dei profughi e di devolvere la questua per far fronte alle necessita’ immediate degli stranieri sbarcati recentemente in Italia e trasferiti in Abruzzo. Profughi stranieri in arrivo anche nella Marsica dai centri di accoglienza della Sicilia. Lo ha stabilito il ministero dell’interno che entro oggi farà arrivare da Lampedusa all’interporto di Avezzano una 40ina di profughi che hanno avanzato richiesta di asilo politico. Un piano, deciso dal ministero dell’Interno e che riguarda tutto il territorio nazionale. Alla’alba è arrivato all’aeroporto di Fiumicino un gruppo di stranieri che una volta ad Avezzano soggiorneranno nei locali del centro smistamento merci. Si tratta di uomini e donne che, anche a causa della grave crisi politica ed economica che interessa i paesi di provenienza, chiedono protezione e che, in virtù delle convenzioni internazionali siglate anche dal nostro Paese, hanno diritto all’accoglienza.