The news is by your side.

Arrivo della 6 tappa della Tirreno-Adriatico a Cepagatti, in Abruzzo dopo due anni

 

Tirreno-Adriatico a Cepagatti (fonte Gazzetta.it)
Tirreno-Adriatico a Cepagatti (fonte Gazzetta.it)

La breve e simpatica corsa a tappe che ogni anno si svolge tra i due mari italiani, la tirreno-adriatico, dopo l’annullamento della frazione, tra l’altro fondamentale di ieri la Foligno – Monte San Vicino (che ha suscitato non poche polemiche) oggi riprenderà il cammino alla volta di Cepagatti, partendo da Castelraimondo in provincia di Macerata. Tappa con un percorso molto tranquillo, che si svilupperà per 210km costeggiando per un lungo tratto il litorale adriatico con un solo gran premio della montagna, a Pollenza a 330m. La corsa entrerà in Abruzzo (l’ultima volta è stato due anni fa), dopo Porto D’Ascoli e poi all’altezza di Montesilvano, la carovana volterà verso destra sulle colline di Cappelle sul Tavo e Spoltore e raggiunta Cepagatti ci sarà un circuito da ripetere 2 volte con 3 passaggi nella cittadina. In lieve salita l’arrivo, che comunque fa prevedere un arrivo a ranghi compatti a meno che di qualche fuga appunto che potrà crearsi lungo gli ultimi chilometri.

La classifica è guidata dal ceco Zdenek Stybar, mentre secondo è l’italiano Damiano Caruso. Quindi appuntamento a Cepagatti, per una bella giornata dal sapore sportivo.

Thomas Di Fiore