The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Artigianato: le imprese straniere nel Chietino sono il 26,1 per cento

Chieti. Le imprese artigiane attive guidate da imprenditori stranieri sono 4.039 in Abruzzo (dati 30 settembre 2014): circa il 12,3% di quelle artigiane totali. E’ quanto risulta dalle elaborazioni effettuate dal Cresa sulla banca dati Stockview del sistema informativo Infocamere che riporta i dati del Registro delle Imprese delle Camere di Commercio. In provincia di Chieti sono il 26,1% del totale, la maggior parte si concentra nel Teramano (35,9%), ultime Pescara (19,3%) e L’Aquila (18,1%). Il peso delle imprese straniere sul totale delle artigiane a Chieti e’ cantiere lavorodell’11,3%, di poco inferiore alla media regionale. In Abruzzo ancora, quasi la meta’ degli imprenditori artigiani stranieri opera nelle costruzioni (49,1%), il 21,6% nelle attivita’ manifatturiere e il 12,4% nelle altre attivita’ di servizi. Poco piu’ del 12% anche i settori relativi a fornitura di acqua e gestione di reti fognarie e rifiuti, agenzie di viaggio, ristorazione. Inoltre, sempre secondo i dati Cresa, la quasi totalitaa’ e’ costituita come impresa individuale.