The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Asl dell’Aquila sulle liste d’attesa: serve collaborazione da parte di tutti. Fondamentale identificare i casi di priorità

L’Aquila. “Con riferimento all’articolo di stampa in data 27.01.2020 riguardante i tempi di attesa per le colonscopie, la Asl tende a precisare che l’approccio alla gestione e al contenimento delle liste di attesa richiede la partecipazione e collaborazione a più livelli”.

Così in una nota l’azienda sanitaria della provincia dell’Aquila sul caso del ritardo nel calendarizzare l’esame della colonscopia all’ospedale di Sulmona. “Accanto alla gestione delle risorse umane e l’ausilio di tecnologie sempre più performanti, per le quali l’Azienda sta investendo da tempo, occorre definire una corretta selezione dei pazienti per classi di priorità che ne caratterizzano l’urgenza della prestazione.

E’ da tempo in essere una stretta collaborazione di tutti gli attori del sistema per adempiere a quanto sopra. La mancata realizzazione può comportare una dilazione dei tempi di esecuzione – conclude la nota.