The news is by your side.

Assegnate deleghe al Comune di Pescara, ecco tutte le cariche. Bellachioma: soddisfazione della Lega

Pescara. È terminata alle 12.30 nella stanza del sindaco di Pescara, Carlo Masci, la riunione risolutiva per l’assegnazione delle deleghe dei nove assessori della Giunta Comunale di Pescara. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti di tutti i partiti della maggioranza. Nel pomeriggio il sindaco Carlo Masci, che manterrà per sei mesi la delega della Polizia Municipale, le renderà ufficiali. Queste le deleghe: Adelchi Sulpizio (Lega) avrà la delega sulla Sicurezza Urbana e fra sei mesi quella della Polizia Municipale, Politiche Sociali; Gianni Santilli (Lega) vicesindaco, Pubblica Istruzione, Parchi e Verde; Patrizia Martelli (Lega) Sport ed Edilizia Sportiva; Luigi Albore Mascia (Forza Italia) Lavori Pubblici; Isabella Del Trecco (Forza Italia) Urbanistica; Eugenio Seccia (Bilancio); Mariarita Paoni Saccone (Fratelli d’Italia) Demanio e Suap; Alfredo Cremonese (Fratelli d’Italia) Attività Produttive, Turismo e Commercio; Nicoletta Di Nisio (Udc) Sanità, Disagio Sociale e Politiche per la Terza Età.

“Come Lega abbiamo il nuovo vicesindaco Gianni Santilli. Abbiamo ottenuto anche la Polizia Municipale, che per un primo periodo sarà del sindaco e poi andrà all’assessore Adelchi Sulpizio, e abbiamo avuto con i nostri tre assessori delle deleghe importanti, ma soprattutto abbiamo ottenuto la delega della sicurezza che avevamo chiesto e che è andata sempre al nostro assessore Sulpizio. Devo dire che alla fine abbiamo avuto non quello che chiedevamo ma quello che meritavamo”. Così il coordinatore regionale della Lega Abruzzo Giuseppe Bellachioma all’uscita da Palazzo di Città al termine della riunione della coalizione di centrodestra per l’assegnazione delle deleghe ai neo assessori della Giunta Masci. Soddisfatto anche il coordinatore provinciale della Lega, Luca De Renzis.

“Siamo soddisfatti al 100% per quel che concerne le deleghe ai nostri assessori”, conclude, “abbiamo la sicurezza, con Santilli anche il vicesindaco e credo che in questo modo sia stato rispettato il risultato ottenuto dalla Lega alle elezioni”.