The news is by your side.

Assemblea plenaria delle regioni, Di Pangrazio: solidarietà alle vittime del sisma

L’Aquila. Si è aperta ieri all’Emiciclo l’Assembla plenaria dei Presidenti delle Assemblee Legislative regionali con le comunicazioni di Franco Iacop, Coordinatore della Conferenza dei Consigli regionali e Presidente dell’Assemblea del Friuli Venezia Giulia. La Conferenza, su proposta del Presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Cotugno, ha discusso e approvato un ordine del giorno sulla soppressione di alcune Corti d’Appello. In particolare il documento impegna la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative a porre in essere ogni intervento utile nei confronti del Governo, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero tavoloconferenzapresidentidella Giustizia, del Consiglio Superiore della Magistratura e delle Commissioni Giustizia di Camera e Senato, per l’affermazione del principio secondo cui debba essere prevista almeno una Corte d’Appello per ogni Regione e gli attuali uffici giudiziari e, sulla base di criteri di densità abitativa e di carichi di lavoro, la possibilità di prevedere anche più Corti d’Appello nella medesima regione. Inoltre, su proposta del Presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, è stato approvato un documento che, in occasione del settimo anniversario del sisma dell’Aquila, esprime la solidarietà di tutte le Regioni presenti, rinnovando il Patto di solidarietà attivo sin dal 2009. In più, viene riaffermato l’impegno legislativo e programmatico delle comunità locali verso gli individui e i Popoli che soffrono violenza e disagio esistenziale, in uno spazio di solidarietà europeo fondato sulla relazionalità e sulla reciprocità .