The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Assenti ingiustificati durante l’orario di lavoro, nei guai due dipendenti del Comune dell’Aquila

L’Aquila. Denunciati per truffa due dipendenti comunali del Municipio aquilano. Nonostante i provvedimenti disciplinari già subiti, i due, un uomo e una donna, hanno continuato a fare gli assenteisti e per l’ennesima volta fuori dagli uffici in orario di lavoro. badge lavoroSecondo la tesi del Comune i due, nonostante fossero stati già  invitati a un comportamento corretto,  non avrebbero rispettato gli orari di lavoro in entrata e in uscita. I due sospettati, che hanno appena concluso un periodo di sospensione, hanno avuto complessivamente  due procedimenti  disciplinari  a testa. In particolare sarebbero entrati in ritardo senza autorizzazione, e più volte sarebbero usciti per intrattenersi al bar o sbrigare faccende personali.  Sospesi dal servizio con privazione della retribuzione, al termine di un’indagine interna ai vari settori, la sospensione da lavoro potrebbe oscillare da 20 a 50 giorni. Il provvedimento è stato adottato dall’ufficio Provvedimenti disciplinari, dopo la segnalazione da parte del settore presso cui lavorano i due impiegati. Il provvedimento dell’amministrazione rientra nell’ambito di una più ampia politica di rigore attuata sui dipendenti in un’ottica di ottimizzazione delle risorse.