The news is by your side.

Ater Teramo, Quaresimale: auguro un buon lavoro al nuovo CdA

L’Aquila. Il consigliere regionale e capogruppo Lega, Pietro Quaresimale, ha partecipato questa mattina all’insediamento del nuovo consiglio d’amministrazione dell’Ater (Azienda territoriale per l’edilizia residenziale) di Teramo. A rappresentare l’Ente sarà una donna, la presidente Maria Ceci, che prende il posto di Nicola Salini.

“Il nuovo Cda avrà il delicato compito di gestire in modo virtuoso l’azienda – sottolinea Quaresimale – facendo ogni sforzo per risolvere le questioni legate all’emergenza abitativa della provincia teramana. Numerosi sono, infatti, gli sfollati che a seguito del sisma non sono ancora riusciti a trovare una sistemazione stabile e dignitosa”.

Il capogruppo della Lega dedica un passaggio del suo intervento alla nuova legge regionale che modifica le regole per l’accesso agli alloggi popolari e dice: “La recente normativa approvata dal Consiglio regionale su proposta della maggioranza di governo aiuta le Ater a regolarizzare i casi di occupazione abusiva delle abitazioni e irrigidisce i vincoli necessari per il mantenimento dell’alloggio.

La legge, infatti, stabilisce controlli più frequenti nei quartieri di edilizia residenziale per verificare che gli assegnatari delle case non vìolino la legge in nessuna maniera e che continuino a persistere le condizioni sociali ed economiche per godere della tutela pubblica”. “Auguro infine al nuovo Cda dell’Ater teramana un buon lavoro che sono certo svolgerà con rigore seguendo i principi di equità sociale ed efficienza” conclude Quaresimale.