The news is by your side.

Atleti in erba, giovedì inaugurazione sezione giovanile Fiamme Oro di pugilato e nuova sede dei Cinofili. I dettagli

Pescara. Giovedì 16 gennaio 2020, alle 11.30, alla presenza del prefetto di Pescara, del direttore centrale per gli istituti di istruzione del dipartimento di pubblica sicurezza, prefetto Maria Luisa Pellizzari, e del questore di Pescara, all’interno della scuola controllo del territorio di Pescara, in via Salara Vecchia 13, sarà inaugurata la sezione giovanile delle Fiamme Oro di pugilato.

Il progetto mira all’educazione dei giovani allo sport ed è rivolto ad un pubblico di giovanissimi, tra gli 8 e i 15 anni, che potranno contare su istruttori, tecnici e strutture della Polizia di Stato per essere inseriti tra atleti di alta specializzazione, e svolgerà, altresì, un importante servizio sociale, creando la possibilità tra i giovani di inserirsi in un gruppo sportivo di fama nazionale e internazionale. Dal 2013 esiste presso la scuola del territorio di Pescara la sezione giovanile di pesistica olimpica affidata a un campione pluridecorato delle Fiamme Oro quale Marco di Marzio, ad essa si affiancherà, dal 16 gennaio, la sezione giovanile di pugilato affidato al responsabile tecnico istruttore assistente capo della Polizia di Stato Cristiano di Michele.

I ragazzi che vorranno iscriversi alla sezione giovanile tra gli 8 e i 15 anni svolgeranno un programma di formazione, orientamento e avviamento all’attività sportiva per giovanissimi, finalizzato a un successivo, eventuale inserimento nelle diverse specializzazioni.

Per informazioni iscrizioni: assistente capo della Polizia di Stato Cristiano di Michele – responsabile tecnico sezione giovanile Fiamme Oro pugilato – telefono 331 3762038 e assistente capo della Polizia di Stato Marco di Marzio- responsabile tecnico sezione giovanile Fiamme Oro pesistica – Tel. 391 4051136.

Nel pomeriggio, alle 14.45, in via Aldo Rossi 1 a Montesilvano, le stesse autorità inaugureranno la nuova sede della squadra cinofili della questura di Pescara.

La squadra cinofili della Polizia di Stato di Pescara è stata istituita nel 2012 per sopperire alle esigenze operative non solo della nostra città, ma anche delle altre province del centro Italia. Nel corso degli anni la squadra è stata potenziata fino a raggiungere, nel 2017, 7 unità specializzate in vari settori di intervento, una crescita che ha generato l’assoluta necessità di reperire delle strutture logistiche adeguate. La ricerca di una nuova sede per dare un’adeguata sistemazione che potesse ospitare i cani poliziotto e i loro conduttori nella medesima sede, con il conseguente vantaggio nell’impiego operativo, nell’addestramento e nel mantenimento degli animali, ha trovato la giusta soluzione nella struttura che ospitava un ufficio dell’ex corpo forestale dello Stato, ormai dismessa e restituita alla piena disponibilità del Comune di Montesilvano. È grazie alla stretta collaborazione tra dipartimento, questura di Pescara e alla generosa disponibilità del sindaco di Montesilvano e della sua amministrazione, che siamo riusciti a dare una “dimora” stabile ai nostri amici a 4 zampe, che certo ricambieranno l’attenzione a loro rivolta con il prezioso lavoro al servizio della comunità.