The news is by your side.

Atr Colonnella, lavoratori ancora in sciopero: domani pranzo solidale davanti alla fabbrica

Teramo. I lavoratori dell’Atr proseguono con lo sciopero e il presidio davanti all’azienda di Colonnella, come forma di lotta per ottenere il pagamento degli stipendi arretrati. Domani, come domenica scorsa, riproporranno l’iniziativa del pranzo solidale, offrendo un piatto di pasta a coloro che porteranno solidarietà ai dipendenti in sciopero.

“In Atr si va avanti nella lotta per la dignità, senza tregua e senza weekend” scrivono le segreterie provinciali di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil. “Dietro i cancelli ci sono storie di persone, come Annamaria con due anziani in casa con pensione minima e bollette da pagare. Poi Samuele, con 500 euro di mutuo da pagare, ma che anima il presidio attrezzando con il suo computer musica e partite di calcio”.

“Poi ci sono quelli andati via nelle aziende vicine, e la sera, quando suona la sirena di stacco, non vanno dai loro famigliari” continuano i sindacalisti “ma corrono al presidio a sostenere i loro ex
compagni”.