The news is by your side.

Attenzione, passaggio fauna selvatica: nella Riserva Monte Genzana un cartello per tutelare l’orso marsicano

L’Aquila. La Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio, della rete delle Riserve gestite dalla Legambiente, la più grande in Abruzzo e che fa da corridoio ecologico tra il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e il Parco Nazionale della Majella, ha recentemente messo in atto una iniziativa volta alla mitigazione del rischio di investimento stradale per la fauna selvatica, con particolare riferimento all’Orso bruno marsicano.

È stata infatti ideata, realizzata ed installata, con fondi propri, la segnaletica stradale necessaria ad avvisare del pericolo di investimento di animali selvatici gli utenti che percorrono le strade provinciali adiacenti alla Riserva.

“Si ringrazia l’amministrazione provinciale de l’Aquila per la sensibilità e la collaborazione dimostrate”, si legge nella nota, “e ci si augura che la già fortemente minacciata popolazione di orso bruno marsicano non debba più continuare a patire ulteriormente per questa causa di mortalità di origine antropica”.