The news is by your side.

Attesi a Giulianova il fotografo Davide Trabucco e il collettivo Kublaikan per la serata conclusiva di “Collage e Manipolazioni”

Giulianova.  Attesa e curiosità per la serata conclusiva di “Collage e Manipolazioni”, l’evento dedicato alla fotografia contemporanea inserito all’interno del programma “Giuliaeventi Estate 2019” e promosso dall’Associazione di Promozione Sociale “Riqua”, in collaborazione con il Polo Museale Civico di Giulianova e con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura. La Città di Giulianova, dopo aver ospitato fotografi internazionali quali Cinzia Aze e  Gaetano De Crecchio, si prepara ad ascoltare Davide Trabucco e il collettivo kublaikan, per l’occasione voce dell’anonimo fontanesi, l’account Instagram da migliaia di follower.

L’appuntamento è per sabato 28 settembre nella cornice accogliente del Loggiato Cerulli.
Come accaduto per il primo incontro, la serata si articolerà in due momenti:  Talk con Davide Trabucco e il collettivo kublaiklan – dalle 21:00 alle 23:00. Intervistati da Emanuela Amadio, Davide Trabucco racconterà al pubblico la sua
esperienza con il tema della manipolazione fotografica; il collettivo kublaiklan porterà a Giulianova l’esperienza di Gibellina Photoroad 2019 dove ha curato una mostra sull’anonimo fontanesi.
La seconda parte della serata comprenderà la visita alla mostra fotografica e finissage.
In compagnia degli organizzatori, di Davide Trabucco e del collettivo kublaiklan sarà possibile visitare
la mostra con le opere degli autori che hanno preso parte ai due talk, allestita per l’occasione presso le sedi del Polo Museale Civico.
Durante la serata, infine, sarà possibile non solo conoscere gli autori presenti ma anche intervenire. Uno spazio, durante il talk e la visita alla mostra, sarà dedicato alle domande del pubblico e di tutti coloro interessati ad approfondire il tema della manipolazione fotografica. La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico.
Per il talk è necessaria la prenotazione attraverso il servizio di richiesta ticket messo a disposizione sul Eventbrite.

Maggiori informazioni sulle attività organizzate da Emanuela Amadio, curatrice della
rassegna, sono disponibili su:
www.casedifotografia.com
www.facebook.com/casedifotografia