The news is by your side.

“Aumentare i posti di terapia intensiva dell’ospedale di Avezzano”, la lettera dei sindaci marsicani a Marsilio e Verì

Avezzano. Considerata l’emergenza in atto sull’intero territorio nazionale, a causa della pandemia da Covid-19, i sindaci marsicani chiedono al presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, e all’assessore alla sanità, Nicoletta Verì, che venga potenziato l’ospedale di Avezzano, in particolare nella struttura di terapia intensiva, aumentando la disponibilità di posti letto.

“L’ospedale SS Filippo e Nicola” scrivono i sindaci “è l’unico a disposizione dell’intero bacino marsicano, ed è tristemente nota la precarietà delle nostre strutture, in particolare l’insufficienza dei posti letto di terapia intensiva anche a regime ordinario, con pazienti accettati dai presidi ospedalieri, non di rado, solo dopo vari e vani tentativi di ricovero presso altre unità. E’ una corsa contro il tempo, uno sforzo che la Regione Abruzzo deve fare se si vuole evitare il dramma di dover escludere un paziente che ha bisogno della terapia per Coronavirus, o peggio, di scegliere tra due persone bisognose quella che ha più bisogno di sopravvivere, in mancanza di spazio”.

“Si fa appello a voi affinché prendiate in considerazione la disponibilità dei presidi di Pescina e Tagliacozzo a supporto dei maggiori ospedali, per ciò che le autorità sanitarie riterranno più opportuno al fine di decongestionare l’ospedale di Avezzano, in considerazione del numero di positivi al Covid-19 che potrebbero presentarsi e degli esigui posti attualmente disponibili nei presidi ospedalieri” continuano i sindaci. “In assenza di tempestivi e adeguati provvedimenti, non sarà possibile gestire l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Si chiede inoltre la disponibilità di poter riattivare il centro CRAB utile per l’esame dei tamponi”.

I sindaci firmatari della lettera sono Maria Olimpia Morgante (Scurcola Marsicana), Mariangela Amiconi (Magliano de’ Marsi), Rosanna Salucci (Collelongo), Velia Nazzarro (Carsoli), Antonella Buffone (Balsorano), Giuseppina Pirozzi (Castellafiume), Marivera De Rosa (Luco dei Marsi), Sara Cicchinelli (Civita D’Antino), Vincenzo Giovagnorio (Tagliacozzo), Stefano Iulianella (Pescina), Lorenzo Berardinetti (Sante Marie), Quirino D’Orazio (San Benedetto dei Marsi), Enzo Di Natale (Aielli), Antonio Mostacci (Collarmele), Antonio Paraninfi (Oricola), Giacinto Sciò (Pereto), Fernando Marzolini (Rocca Di Botte), Francesco Ciciotti (Capistrello), Leonardo Lippa (Villavallelonga), Antonio Di Paolo (Canistro), Sandro De Filippis (Civitella Roveto), Gianfranco Tedeschi (Cerchio), Roberto D’Amico (Morino), Gianclemente Berardini (Gioia dei Marsi), Gianluca De Angelis (Lecce nei Marsi), Manfredo Eramo (Ortona dei Marsi), Cesidio Lobene (Trasacco), Giulio Lancia (San Vincenzo Valle Roveto).