The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Aumenti A 24 ed A 25, per Ncd e Fi ci sono discrepanze nelle affermazioni di Strada dei Parchi

L’Aquila. “Ci fa piacere la pozione assunta da Strada dei Parchi che ha ufficializzato con una nota, a seguito del nostro intervento, che non ci sarà alcun aumento delle tariffe autostradali sulle tratte A24 ed Ad 25”. Lo affermano il coordinatore provinciale dell’Aquila del Ncd, Massimo Verrecchia e dal consigliere provinciale di Forza Italia, Gianluca Alfonsi. verrecchia, alfonsi“Notiamo però” sottolineano gli esponenti di Ncd e Fi “una discrepanza nelle affermazioni della società Strada dei Parchi  in quanto da un lato parla di “presunta notizia di un incremento chiesto dell’ Aiscat” come se non fosse a conoscenza di tale richiesta, per poi citare “l’accordo che prevede la revisione entro il 30 giugno delle tariffe fissate a fine anno” . L’occasione è utile allora” proseguono “per far conoscere a Strada dei Parchi che l’Aiscat (Associazione delle Concessionarie Autostradali ) ha avanzato, con lettera scritta qualche giorno fa al Presidente del Consiglio, una richiesta di “adeguamenti tariffari” per la rete italiana, a firma di Fabrizio Palenzona, presidente delle associazioni delle società autostradali, così come riportato dagli organi di stampa. Comunque prendiamo atto della volontà della Società dei Parchi che non richiederà aumenti tariffari che diversamente avrebbero generato difficoltà economiche a studenti e pendolari”, concludono Verrecchia e Alfonsi.