The news is by your side.

Aumento del pedaggio autostradale su A24 e A25, l’ironia corre sul web

L’Aquila. Dopo l’indignazione arriva l’ironia, che come spesso accade viene affidata al web. O sarebbe meglio rispolverare un vecchio proverbio “ridere per non piangere”. Fatto sta che gli abruzzesi, alle prese con l’ennesimo aumento del pedaggio sull’autostrada più cara d’Italia, riescono anche a riderci su.

Un aumento da molti definito ingiustificato visto che in caso di neve l’autostrada spesso arreca notevoli disagi agli automobilisti, come accaduto qualche giorno fa. In tanti, oramai, ove possibile scelgono strade alternative, come le vecchie statali. Ma nell’immagine, che è giá virale sui social, l’alternativa per andare da Teramo a L’Aquila passa per il Gran Sasso, ma non il Traforo bensì via montagna.