The news is by your side.

Auto in fiamme e corpo carbonizzato all’interno. Ancora ignote le cause del rogo

Città Sant’Angelo. Un cadavere carbonizzato è stato trovato a Città Sant’Angelo all’interno di un’auto, in via dell’Autostrada. Non è statvigili del fuoco ambulanza in azioneo ancora identificato e non si sa neppure se sia uomo o donna né se si tratti o meno di suicidio. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno spento l’incendio, e il personale del 118, arrivato con ambulanza ed elicottero. Indagano i carabinieri della compagnia di Montesilvano. L’auto, una fiat Panda, è andata distrutta nel rogo e non c’è stato niente da fare per la persona che si trovava all’interno, rimasta carbonizzata. Il mezzo è intestato a una donna della zona ma non è ancora chiaro se il corpo sia il suo. Anche su questo si concentra l’attività dei militari dell’Arma che stanno contattando i familiari. A lanciare l’allarme è stato un uomo che ha notato il veicolo nella zona di campagna e il fumo e si è avvicinato per poi tentare di salvare la persona che si trovava all’interno. A quanto pare, il corpo era posizionato sul lato passeggeri. Pare che l’auto fosse chiusa dall’interno e potrebbe essere stato utilizzato del liquido infiammabile, per cui potrebbe trattarsi di un suicidio.