The news is by your side.

Autostrade, Pezzopane: presentato emendamento Pd per fermare lo scippo Toninelli agli abruzzesi

L’Aquila. “Il Pd ha presentato un emendamento al decreto Emergenze per cancellare una vera e propria vergogna: lo scippo del ministro Toninelli ai danni degli abruzzesi con piu’ di 200 milioni di euro, destinati agli interventi per mettere in sicurezza antisismica i viadotti della A24, scomparsi improvvisamente.

Ben venga la messa in sicurezza gia’ iniziata con il governo di centrosinistra e con una mia specifica iniziativa parlamentare, ma non a scapito di opere importanti e gia’ programmate proprio in Abruzzo. Con l’emendamento soppressivo eliminiamo quelle diaboliche righe aggiunte alla normativa preesistente ed eliminiamo il riferimento alle delibere CIPE ed ai fondi assegnati all’Abruzzo. L’iniziativa del governo va subito bloccata”.

Lo dichiara la deputata Stefania Pezzopane, della presidenza del Gruppo Pd. “Abbiamo gia’ denunciato lo schema usato da questi millantatori: prendono due norme gia’ esistenti una del decreto Mezzogiorno e l’altra della legge di Bilancio 2018 che consente al concessionario di utilizzare anticipazioni della restituzione dei canoni e, fatta salva la prima anticipazione gia’ realizzata dal Governo Gentiloni, per le altre anticipazioni trovano coperture con una riprogrammazione di fondi gia’ assegnati all’Abruzzo e per i quali sono state gia’ individuate le opere. Una strategia indecente – afferma Pezzopane – che il Pd vuole smascherare e che cerchera’ in ogni modo di bloccare in Parlamento”.