The news is by your side.

Avevano nascosto sottoterra mezzo chilo di cocaina: arrestati tre spacciatori a Chieti

Chieti. Tre persone arrestate, circa mezzo chilo di cocaina sequestrata, oltre al materiale per il confezionamento in dosi, e 1.200 euro: è il bilancio di un’operazione condotta nei giorni scorsi dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Chieti al confine tra le province di Chieti e Pescara. I tre sono accusati di illecita detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri hanno accertato che, dopo aver confezionato la cocaina in bustine in grado di preservare la droga dall’umidità, le sotterravano per poi recuperarle. Nell’udienza di convalida è stato confermato il carcere per uno dei tre, gli altri due sono stati posti ai domiciliari.