The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Ballottaggio, Di Primio no ad apparentamenti. Su voto espresso bene 19 sezioni su 22

Chieti. A pochi giorni dal ballottaggio Umberto Di Primio analizza l’esito del voto per il rinnovo del consiglio comunale di Chieti affermando che ill centrodestra vince in 45 sezioni su 57 complessive e in particolare su Chieti Scalo il voto espresso dai cittadini mi vede in vantaggio in 19 sezioni su 22.”  “Ho voluto ascoltare tutti i candidati alla carico di sindaco ad eccezione del mio diretto avversario e del rappresentante della lista Sel-L’Altra Chieti, non perché non stimi quest’ultimo ma per ragioni meramente legate alla coerenza politica e alla lealtà nei confronti degli elettori del centrodestra. A tutti ho riferito chiaramente che non intendo fare apparentamenti in quanto ho rispetto più che profondUmberto Di Primioo dei miei candidati e di coloro i quali non entreranno in Consiglio comunale ma ugualmente si sono impegnati a correre nella mia campagna elettorale”. “Da sindaco e non da candidato” ha aggiunto Di Primio “ho un unico interesse: il bene della città e dei cittadini e progetti ampi per il futuro, motivo per il quale, nel corso degli incontri di ieri, ho suggerito un patto per la città costruito sulla condivisione di alcune proposte del programma elettorale dei miei avversari, compatibili con la mia visione dello sviluppo della città. A tal proposito ho intenzione di costituire dei tavoli tematici all’interno dei quali, chi vorra’, potra’ offrire il proprio contributo. Al di là del risultato elettorale” ha fatto sapere infine Di Primio ” è nostra intenzione costituire una associazione che raccoglierà al suo interno tutti coloro i quali hanno condiviso un nuovo modello di centrodestra e che possa essere un progetto pilota per l’Italia alimentato dalle idee e non dai cercatori di poltrone”.