The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

B&b abruzzesi nel mirino dei Nas, controlli a tappeto e diverse sanzioni. Stop a 3 attività e 22 denunciati

Pescara. Immediato e’ scattato quindi il provvedimento di cessazione dell’attivita’ da parte del Comune. Per un altro B&B, invece, e’ stato adottato il provvedimento di sospensione dell’attivita’ in attesa del ripristino dei requisiti che permisero il rilascio dell’autorizzazione.

In provincia di Chieti i carabinieri hanno rilevato che in una struttura ricettiva veniva somministrata la prima colazione mediante l’utilizzo di prodotti da forno preparati dal titolare nella cucina domestica. Circostanza vietata sia per il divieto di utilizzo di prodotti sfusi, sia per l’assenza della ex autorizzazione sanitaria. Ai comandi provinciali dei vigili del fuoco sono state segnalate tutte quelle strutture all’interno delle quali non erano presenti i dispositivi antincendio e la segnaletica di sicurezza da utilizzare in caso di emergenza.

Oltre alle sanzioni di natura penale, per le quali i responsabili sono stati segnalati alla competente autorita’ giudiziaria, sono state comminate sanzioni amministrative per un ammontare di circa 20.000 per violazioni in tema di pacchetto igiene e della specifica normativa regionale.