The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Berardinetti è il nuovo presidente dell’Uncem: rilanciare aree montane con lavoro attento e sinergico

Sante Marie. Lorenzo Berardinetti è il nuovo presidente dell’Uncem, l’unione dei Comuni montani regionale Abruzzo. E’ stato eletto all’unanimità durante l’assemblea regionale che si è tenuta a Casoli (Chieti). Dopo la relazione di fine mandato del presidente uscente Tonino Innaurato, che ha illustrato i risultati raggiunti in questi anni per i comuni montani, si è proceduto all’elezione del nuovo consiglio regionale e del presidente.

Eletto all’unanimità, come presidente, il sindaco di Sante Marie, Berardinetti, già assessore regionale, il quale dopo aver ringraziato gli amministratori per la fiducia accordata e il presidente Innaurato per il lavoro svolto, ha illustrato la linea programmatica che intende attuare.

Berardinetti ha sottolineato “l’esigenza di rilanciare le aree montane attraverso un lavoro attento e sinergico tra i comuni montani, presentando le istanze dei territori, sensibilizzando la politica regionale e nazionale”. Nei prossimi giorni si insedierà il consiglio direttivo e si procederà con la linea d’azione da seguire per la tutela dei comuni montani.

“All’Assemblea nazionale prevista per il 23 e 24 ottobre”, ha concluso Berardinetti, “ci sarà modo di dialogare con l’onorevole Enrico Borghi, delegato dal governo  alle aree interne e montagna e con Marco Bussoni, presidente nazionale Uncem, per programmare una serie di incontri regionali per le aree interne e per la montagna”.