The news is by your side.

Beve il brillantante, bimbo di 15 mesi in gravi condizioni. Il prodotto ha alto potere corrosivo

Teramo. Un bimbo di appena 15 mesi è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Mazzini di Teramo dopo aver ingerito accidentalmente il liquido brillantante che si usa per la lavastoviglie in casa. Il fatto è accaduto nella tarda serata di ieri in un’abitazione di Cusciano, una frazione di Montorio al Vomano (Teramo).

 

 

Il piccolo, che era in casa con i genitori di nazionalità albanese, ha accusato fortissimi dolori per via dell’alto potere corrosivo del liquido. Dopo il primo trattamento sull’ambulanza del 118, il bimbo è stato ricoverato in ospedale: le sue condizioni sono gravi, ma stabili e non dovrebbe correre pericolo di vita.