The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Biblioteca provinciale De Meis, il presidente D’Alfonso riceve il comitato cittadino

L’Aquila. Un incontro a stretto giro con il direttore centrale dell’Agenzia del Demanio – gestione patrimonio immobiliare dello Stato, Paolo Maranca, per favorire l’armonizzazione degli spazi all’interno dell’ex Ospedale Militare. La struttura, infatti, in base al Piano di razionalizzazione delle sedi delle amministrazioni dello Stato site in Chieti, sottoscritto nella giornata di lunedì, ospiterà la nuova Biblioteca provinciale “A.C.De Meis”. E’ quanto ha garantito il presidente della Giunta regioWCENTER 0PESAJFGEZ -nale, Luciano D’Alfonso, ieri mattina, a Pescara, in Regione, al Comitato cittadino per la salvaguardia ed il rilancio della città di Chieti, presieduto da Giampiero Perrotti. “La priorità numero uno – ha sottolineato D’Alfonso – è quella di dare un ricovero dignitoso al notevole patrimonio librario ospitato dalla De Meis. Ora che l’ex Ospedale Militare è diventato un bene comune, – ha proseguito – occorre una proposta progettuale all’altezza che abbia una visione d’insieme visto che, inn quella struttura, oltre alla Biblioteca, sarà collocato anche l’Archivio di Stato mentre uno spazio ulteriore verrà riservato all’Università”. Il presidente della Giunta ha anche sollecitato il Comitato a produrre un piano delle esigenze che consenta poi di fare scelte oculate sia riguardo al razionale utilizzo degli spazi della nuova biblioteca che alla vocazione futura della struttura stessa secondo gli standard indicati dalla moderna architettura. Preme sull’acceleratore, quindi, il presidente D’Alfonso rassicurato anche dal fatto che, presumibilmente, prima della prossima sessione di bilancio, prevista per fine anno, dovrebbe essere approvata la nuova legge regionale istitutiva del Sistema bibliotecario regionale unico che sancirà il passaggio in capo alla Regione delle competenze relative al settore.