The news is by your side.

Bimbo di 9 mesi ustionato al volto da cera bollente, ricoverato in gravissime condizioni

Teramo. Bimbo di 9 mesi gravemente ustionato al volto dalla cera depilatoria che la mammaFRANCESCO TOIATI OSPEDALE SANT EUGENIO estetista stava usando nel suo negozio. L’episodio è avvenuto a Maltignano in un centro estetico.  Il piccolo, figlio di genitori che vivono a Sant’Egidio alla Vibrata, in provincia di Teramo, e’ stato portato in ambulanza prima all’ospedale “Val Vibrata” di Sant’Omero ma poi a causa delle gravi condizioni per le ustioni di primo e secondo grado e’ stato trasferito al Sant’Eugenio di Roma in ambulanza anziche’ in elicottero a causa del buio. A prestare i primi soccorsi al bambino è stata la stessa  madre, che ha allertato i sanitari. Sulla vicenda e sulle cause dell’incidente indagano i Carabinieri. Sembra che il passeggino del bambino fosse posizionato  vicino al tavolo da cui sarebbe caduto il barattolo di cera bollente.