The news is by your side.

Blitz dei Nas in pub e locali, sequestrati chili di hamburger e alimenti congelati. Ecco i dettagli dell’operazione

Pescara. Controlli dei Carabinieri del Nas di Pescara e dei Carabinieri di Chieti nei pub e nei luoghi di aggregazione giovanile del capoluogo teatino. Igiene e sicurezza degli alimenti, somministrazione di alcolici e adeguatezza delle vie di uscita fra gli obiettivi dei militari della Tutela della Salute, per arginare frodi alimentari, casi di binge drinking e violazioni alla normativa sulla sicurezza.

In un locale, oltre ad alcune carenze in materia di ‘pacchetto igiene’, sono stati sequestrati alcuni chili di hamburger
privi di tracciabilità. E’ stata inoltre valutata l’ipotesi di frode in commercio, perché è stata accertata la presenza
di alimenti congelati la cui natura non era chiarita nei menù.

In un altro locale sono state riscontrate carenze di maniglioni antipatico nelle uscite di sicurezza, oltre a rilievi al ‘pacchetto igiene’, prontamente segnalati alle autorità competenti.