The news is by your side.

Blitz dei Nas nei comprensori sciistici abruzzesi: sequestrata carne d’agnello e sanzioni

L’Aquila. Trenta chilogrammi di carne di agnello sequestrati ai fini dell’immediata distruzione, violazioni in materia di rintracciabilita’ degli alimenti e sanzioni per tremila euro. nas-620x330E’ il bilancio delle ispezioni dei carabinieri del Nas, messi a punto, nel corso del fine settimana, nei ristoranti del comprensorio sciistico di Ovindoli (L’Aquila). Nel corso dell’inverno, i militari del Nas hanno effettuato in totale dieci ispezioni in tutti i comprensori sciistici abruzzesi. Gli accertamenti, finalizzati alla tutela della salute e del benessere di sciatori e clienti, hanno determinato sei sequestri, per un totale di circa mille chili di alimenti, sanzioni per 25 mila euro e la sospensione di un paio di attivita’.