The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Blue whale: il macabro gioco russo colpisce ancora, 13enne minaccia di gettarsi da un palazzo

Pescara. Il Blue whale, il macabro gioco del web che istiga i giovanissimi al suicidio, è arrivato anche in Abruzzo. Dopo una denuncia giunta dal teramano, lo scorso mercoledì una 13enne di Pescara avrebbe minacciato di gettarsi dall’ottavo piano di un palazzo. La ragazzina ha rischiato di essere l’ennesima vittima del perverso gioco nato in Russia.

Ora è ricoverata all’ospedale Salesi di Ancona con evidenti lesioni agli avambracci. La tragedia è stata evitata grazie alle sue amiche che hanno avvisato subito i genitori avendo intuito che qualcosa non andava dopo aver visto quei tagli sulle braccia. Proprio quel giorno, il 50esimo, la minorenne avrebbe dovuto gettarsi dall’ottavo piano di un palazzo. Della vicenda si sta occupando il Tribunale dei minorenni dell’Aquila insieme alla squadra mobile di Ancona.