The news is by your side.

Bollo auto: anche in Abruzzo ora è possibile chiedere il rimborso per auto demolite o rubate

Immagine: quifinanza.files.wordpress.com

L’Aquila. Fino ad ora se un veicolo veniva rubato o demolito non era possibile chiedere il rimborso della tassa di proprietà per i mesi non goduti; ma adesso anche la Regione Abruzzo si è allineata ad altre regioni italiane e prevede queste eventualità. E’ infatti possibile chiedere il rimborso in caso di furto del veicolo o nel caso in cui ci troviamo costretti a dover demolire il nostro veicolo prima della scadenza del bollo auto. Come? Basta scaricare il modulo dal sito della Regione Abruzzo, compilare e spedire tutto al “servizio risorse finanziarie”. Per quanto riguarda il furto però non basta la semplice denuncia, ma bisogna annotare la cessazione della circolazione per furto ad un ufficio ACI-PRA. Il rimborso avverrà tramite accredito su conto corrente bancario o postale, oppure tramite assegno. Ovviamente, siccome si tratta di una circolare emanata da poco, sarà possibile solo per i veicoli rubati o demoliti a partire dal 1 gennaio 2017. @francescoproia