The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Bonus vacanza: è stato un flop, inutile estenderne la validità

Il ministro del Turismo Dario Franceschini ipotizzato di estendere la validità del Bonus vacanze e l’Unione Nazionale Consumatori non ci sta.

“Errare è umano”, dice il Massimiliano Dona, “ma perseverare è ben peggio. Il ministro farebbe bene a riconoscere che il bonus vacanze è stato un flop e passare ad altro. Se il bonus non è stato utilizzato nei mesi estivi, difficilmente potrà esserci un miracolo nei mesi invernali. Congelare il 79% dei 2 miliardi e 400 mila euro stanziati dal Governo e finora non utilizzati fino ai primi mesi del 2021, vuol dire sottrarre per un tempo ancora più lungo risorse vitali per un settore in profonda crisi. Per questo, andrebbero subito emanati provvedimenti aggiuntivi, come l’azzeramento dell’Iva per pacchetti turistici e alberghi”.

“L’indagine realizzata da Unioncamere e Isnart sull’impatto dell’emergenza Covid sulle vacanze estive degli italiani nel 2020 conferma in pieno gli allarmi e i dati forniti dal Codacons circa la riduzione del numero di cittadini in villeggiatura e il totale fallimento del bonus vacanze. Solo il 60% dei cittadini”, spiega il presidente Carlo Rienzi, “è andato questa estate in vacanza, e l’indagine conferma non solo le mete indicate dal Codacons come destinazioni preferite dagli italiani (Puglia, Campania, Sicilia) ma anche la riduzione dei giorni di villeggiatura. Quello che la ricerca però non dice, è che alberghi e strutture ricettive hanno boicottato il bonus vacanze, che si è rivelato a tutti gli
effetti un flop, ostacolandone l’utilizzo da parte delle famiglie e di fatto impedendo a molti italiani di utilizzare l’incentivo per i propri soggiorni, con effetti negativi sul turismo. Gli allarmi delle organizzazioni di settore circa la crisi del turismo si moltiplicano di giorno in giorno, e servono misure urgenti per salvare il comparto e migliaia di aziende che vi lavorano. Per questo chiediamo di incentivare gli italiani a viaggiare nel nostro paese, attraverso una campagna di sconti e promozioni che interessi tutti gli aspetti di una vacanza, dai trasporti ai pernottamenti, passando per escursioni, visite e noleggi”.