The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Caccia al voto per Pietrucci e Moroni, dalle primarie il candidato alle regionali

primarie_pdL’Aquila. Settimana impegnativa per i due candidati del capoluogo regionale alle prese con le primarie del PD dalle quali uno solo uscirà candidato consigliere per la corsa all’Emiciclo con Luciano D’Alfonso Presidente, sfidante del Governatore uscente Gianni Chiodi e di Sara Marcozzi candidata per il M5S e selezionata con voto on line. Settimana di caccia al voto per Alfredo Moroni, 61 anni, assessore comunale ai lavori pubblici, dirigente in aspettativa della Regione Abruzzo molto motivato e forte di consolidata esperienza politica, il quale ha criticato la scelta di non aver fatto le primarie insieme a quelle del presidente poiché riscontra un disinteresse diffuso presso l’elettorato per questo tipo di strumento per selezionare i candidati. Confida comunque nel fatto che in molti in questi giorni hanno manifestato voglia di concretezza e la sua forza sta proprio nel pragmatismo. Il volto nuovo, o se volete la faccia del rinnovamento è quella di Pierpaolo Pietrucci, 37 enne consigliere provinciale e funzionario del Comune dell’Aquila, ex capo di gabinetto del sindaco, il quale dice che durante questo sia pur breve periodo di campagna elettorale ha percepito tanta voglia di cambiamento e la sua capacità di ascolto è stata molto apprezzata durante i tanti incontri con gli aquilani per affrontare problemi e speranze di una città che conosce fino al cuore ferito dal dramma del sisma.