The news is by your side.

Cade da trattore e batte la testa, muore bimbo di due anni. Indagato il nonno

Canzano. Tragedia ieri a Canzano (Teramo) dove un bambino di circa due anni è morto cadendo dal trattore. Il piccolo era in braccio al nonno sul trattore ed è caduto battendo la testa. Secondo una prima ricostruzione fatta della tragedia, Gioele è caduto dalle braccia del nonno paterno dalla cabina del trattore gommato parcheggiato nel cortile della sua abitazione. carabinieri ambulanzaGli inquirenti stanno cercando di chiarire se l’uomo stesse manovrando il mezzo agricolo tenendo in braccio il nipote oppure se stesse scendendo dal trattore quando ha perso il controllo del piccolo. Ad uccidere Gioele un violento colpo alla testa contro una delle scalette che servono per salire sul trattore. Il nonno, sconvolto, ha raccolto il nipote e si è diretto verso casa. Appena arrivato ha avvisato i familiari, chiamato i soccorsi e ha avuto un malore. Quando due ambulanze del 118 sono arrivate non c’era nulla da fare, il piccolo Gioele era già morto. Il nonno è stato iscritto sul registro degli indagati, per omicidio colposo. Oggi l’autopsia sul corpicino del bimbo. Tutto il paese è sconvolto dalla tragedia avvenuta alla famiglia Capitanio, e si è stretto al dolore dei genitori Sandro e Flavia, che hanno anche una figlia di poco più grande.