The news is by your side.

Cade e sbatte la testa durante la lezione di educazione fisica, 16enne trasferito in elicottero in ospedale

Lo studente si è fatto male mentre stava giocando a calcetto insieme ai compagni

Chieti. Uno studente di 16 anni rimasto ferito questa mattina poco dopo le 9.30 a Guardiagrele, mentre stava facendo attività sportiva nella palestra della scuola che frequenta in via Grele. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto il ragazzo mentre si stava allenando ha infatti improvvisamente battuto la testa dopo uno scontro.

Prontamente soccorso dai presenti e poi dai sanitari del 118, dopo le prime cure è stato trasferito in elicottero in codice rosso all’ospedale “Spirito Santo” di Pescara dove gli è stato diagnosticato un trauma cranico commotivo. Il minore era cosciente. Sono in corso accertamenti per ricostruire la vicenda.

Successivamente si è appreso, in base alle testimonianze, che lo studente si è fatto male mentre giocava a calcetto insieme ai compagni di classe: il giovane avrebbe tentato di fare una rovesciata, ma è caduto sbattendo la testa, facendosi male da solo. Attualmente in ospedale sono in corso tutti gli accertamenti medici per una diagnosi dell’infortunio.