The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Camera Commercio Teramo, Giandomenico Di Sante è nuovo presidente

Teramo. E’ il cavaliere del lavoro Giandomenico Di Sante il nuovo presidente della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Teramo. Succede a Giustino Di Carlantonio che ha guidato l’ente negli ultimi anni. Giandomencamera commercio teramoico Di Sante è stato eletto, a voti unanimi, dal Consiglio Camerale convocato nella seduta di oggi e resterà in carica per il quinquennio 2015-2020. Nel suo primo intervento, il presidente Di Sante si è rivolto a tutte le associazioni delle varie categorie, “garantendo”, ha detto, “il massimo impegno e il rispetto delle esigenze di ognuna, così da poter giungere concretamente ad una piena condivisione delle scelte che la Camera sarà chiamata a fare”. “Ritegno un onore l’essere stato chiamato a questo importante incarico”, ha aggiunto Di Sante, ” e sarà un mio particolare impegno a fare di questa Camera un punto di riferimento sempre più qualificato per l”intero sistema delle imprese provinciali. Una Camera in cui sarà garantito ad ogni associazione, al di là delle dimensioni, il diritto di svolgere a pieno le funzioni di rappresentanza degli interessi delle imprese”. “E’ con grande senso di responsabilità, e animato dalla passione che mi lega al territorio teramano e alle sue imprese, che accolgo questo incarico”, ha quindi dichiarato il neopresidente, “un incarico alla guida di un Ente che si trova a dover affrontare un momento particolarmente complesso e delicato della sua vita istituzionale”. “L’operazione di razionalizzazione dell’assetto organizzativo del sistema camerale”,  ha proseguito Di Sante, “dovrà comunque comportare, nonostante i pesanti tagli al diritto annuale, il nostro sostegno per l’internazionalizzazione, l’innovazione e l’accesso al credito, solo per citare alcuni ambiti di intervento, mettendo a sistema risorse e competenze presenti nelle singole realtà e operando importanti interventi”. “E’ con rinnovato impegno dunque”, ha concluso Di Sante, “che, come Amministrazione camerale, ci apprestiamo ad affrontare queste sfide, unitamente a quella assai impegnativa di Expo Milano 2015 che dovrà vedere protagonista il nostro territorio, con la volontà di trarre, da circostanze non sempre favorevoli, i migliori risultati possibili per il nostro sistema economico. Ci auguriamo e, certamente, utilizzeremo le migliori energie perchè vi siano le disponibilità finanziarie minime per onorare gli impegni e le responsabilità che oggi siamo chiamati ad assumere”. Primo atto del presidente Di Sante, nei prossimi giorni, sarà la convocazione del Consiglio per l’elezione della nuova Giunta camerale. Un saluto e un ringraziamento particolari il presidente Di Sante li ha dedicati al suo predecessore, Giustino Di Carlantonio, “che in tanti anni di comune esperienza all’interno della Giunta, si è impegnato per il raggiungimento dei migliori risultati”. Un saluto e una gratitudine che Di Sante desidera estendere anche ai componenti e membri dei Consigli della Camera di Commercio di Teramo per l’impegno profuso. Il nuovo Consiglio camerale che sosterrà il presidente Di Sante alla guida dell’Ente camerale risulta così composto: Antonella Ballone, Vittorio Beccaceci, Raffaele Di Gialluca, Giovanni Patella, Cesare Zippilli, Giovanni Barba, Roberto Battaglia e Silvana Verdecchia.