The news is by your side.

Cancellazione Agenzie promotrici della cultura, De Santis e D’Alfonso incontrano le istituzioni culturali

L’Aquila. Oggi alle ore 10.30 a L’Aquila presso il Presidio della Legalità – Sede Italia dei Valori in  Corso Federico II, palazzo ex Standa – il candidato alle elezioni regionali, Lelio De Santis, operatore culturale della Regione Abruzzo, ed il candidato alla Presidenza, Luciano D’Alfonso, terranno una conferenza stampa alla presenza delle Associazioni e delle Istituzioni culturali sulla decisione della Giunta Regionale di cancellare le Agenzie per la promozione culturale, unico vero strumento pubblico di iniziativa culturale e di aggregazione sociale sul territorio. “Si tratta di un atto di provocazione politica e di inciviltà culturale che offende gli operatori e gli addetti culturali regionali ed elimina ogni forma di interlocuzione con le centinaia di Associazioni culturali presenti sul territorio – afferma De Santis – dLelio-De-Santisopo gli scandali delle presunte tangenti nell’erogazione di contributi e la drastica riduzione dei fondi per le Istituzioni culturali, questa decisione rappresenta il colpo di grazia per la cultura abruzzese. C’è bisogno di un cambio totale di strategia e di nuove proposte”.