The news is by your side.

Cappadocia, al via la nuova Giunta del neo eletto Lorenzin, il sindaco nomina Di Giacomo e D’Innocenzo

Cappadocia. La Giunta di Cappadocia è stata partorita. Dopo la riunione del primo consiglio comunale della scorsa settimana con il giuramento del neoeletto Sindaco, Lorenzo Lorenzin, nella giornata di ieri il primo cittadino ha conferito le deleghe agli assessori formando così la Giunta del Comune di Cappadocia.Al consigliere eletto con più voti, Giuseppe di Giacomo è stata conferita la carica di ViceSindaco e le deleghe agli Affari Sociali ed allo Sport. D’altra parte, Luigi D’Innocenzo è stato nominato come assessore ai Lavori Pubblici, alla Toponomastica ed alla Gestione del Personale. Per il momento il primo cittadino ha mantenuto per sé tutte le altre deleghe (Bilancio, Ambiente, Turismo, Mobilità e così via), ma verranno conferite ai consiglieri successivamente.

 

Diamo così un senso alla nostra avventura, cercando di rispettare sempre la priorità del nostro gruppo: la concretezza”, afferma il primo Cittadino Lorenzin, “Venerdì ci riuniremo in VideoConferenza con la Giunta, mentre per la settimana prossima fisseremo il Consiglio Comunale, in un comune commissariato, le cose da fare sono sempre di più che in un comune normale”. Conclude, “la mia squadra è molto importante per questo ogni consigliere eletto avrà un determinato compito per portare a piena realizzazione il nostro programma.

 

Nel prossimo consiglio, quindi, si prevede un affidamento delle deleghe ai membri squadra di Cappadocia Nel Cuore, per poter lavorare con più concretezza e efficienza sul programma. Oltre Luigi D’Innocenzo e Giuseppe Di Giacomo, i consiglieri eletti della maggioranza Lorenzin sono Silvia Federici, Maurizio Di Cesare, Gabriele De Luca, Michele Pederzoli e Vittorio Rapaccioni. Inoltre, il primo cittadino sta lavorando per istituire la carica di Presidente del Consiglio Comunale a Cappadocia, figura che al momento non è prevista.