The news is by your side.

Caso Giulia Di Sabatino, il suo corpo ha parlato. Chi ha lasciato tracce sui suoi abiti?

0

Tortoreto. Nella prima puntata del 2016, andata in onda ieri sera, chi l’ha visto? torna ad occuparsi della misteriosa e crudele morte di Giulia Di Sabatino, la 19 enne di Tortoreto, il cui corpo dilaniato fu rinvenuto all’alba del 31 agosto scorso sulla A14. giulia-di-sabatinoI resti di Giulia, o meglio i suoi abiti hanno parlato. Prima di morire sembra che Giulia abbia avuto un rapporto sessuale. Il che spiegherebbe le ore di buco nella sua ultima notte di vita. Giulia ha avuto un rapporto consensuale o è stata violentata, uccisa e gettata dal cavalcavia? Ma se fosse stata consenziente perché ucciderla? Giulia è andata al cavalcavia perché aveva appuntamento con qualcuno. Ma con chi? All’una meno un quarto parlava con un uomo sconosciuto a bordo di una panda rossa proprio sul cavalcavia dove è stato trovato un suo capello e l’impronta di una sua scarpa. Giulia era bella e fragile, così la descrive sua madre, e la sera dell’omicidio aveva lasciato il telefono a casa forse per non essere controllata. Ma cosa aveva in mente? Sono tante le cose che la giovane aveva tenuto nascosto ai genitori quell’estate. Cose banali, ma importanti alla luce di quanto accaduto. Forse Giulia dopo il lavoro frequentava qualcuno. Che sia la stessa persona con la quale era uscita la sera dell’omicidio e che ha lasciato tracce di un rapporto sui suoi vestiti? La morte di questa giovane sembra tutt’altro che un suicidio. Ma perché l’uomo della panda rossa non si è ancora fatto avanti? Che abbia qualcosa da nascondere? Che sia lui l’assassino di Giulia? @fededimarzio84